Responsive image
Associazione Italiana Allevatori Cavalli da Endurance

RATING


Il RATING dell'Associazione Italiana Allevatori Cavalli da Endurance (AIACE) è un indice per valorizzare i cavalli da endurance.

E' la somma dei seguenti tre parametri:

1. parametro Performance Cavallo;

2. parametro Rating Genitori;

3. parametro Performance Figli.

Di seguito è specificato il metodo di calcolo dei suddetti parametri.


1. Parametro Performance Cavallo

Il cavallo riceve punti in base alla migliore tra le seguenti performance:

- Vittoria in almeno un CEI3*: 10 punti;

- Aver ottenuto qualifica in almeno un CEI3*: 7 punti;

- Vittoria in almeno un CEI2*: 7 punti;

- Aver ottenuto qualifica in almeno un CEI2*: 5 punti;

- Vittoria in almeno un CEI1*/CEN B: 4 punti;

- Aver ottenuto qualifica in almeno un CEI1*/CEN B: 3 punti.


2. Parametro Rating Genitori

Il cavallo ottiene punti per il Rating dei genitori.

Il Rating dei genitori è calcolato con le presenti disposizioni, ovvero sommando i tre parametri come qualsiasi altro cavallo.

Dopo aver calcolato il Rating dei genitori, si attribuisce il punteggio al cavallo, che è dato dal Rating di ciascun genitore diviso due.


3. Parametro Performance Figli

Il cavallo riceve punti in base alle performance dei figli.

La base di punteggio è quella indicata nel punto 1. Parametro Performance del Cavallo, ma daranno punteggio soltanto le categorie CEI3* e CEI2*.

Questo parametro è, quindi, la somma dei punteggi ottenuti in queste due categorie, con le particolarità specificate di seguito.

Si anticipa che, in caso di vittorie, sarà attribuito un moltiplicatore per premiare le vittorie ed aumentare il punteggio del cavallo. Tale moltiplicatore è diverso nel caso di padre o madre, ovvero la madre ha un moltiplicatore più alto in quanto la sua prole è generalmente minore rispetto agli stalloni.

Il sistema è un poco complesso, pertanto di seguito è specificata l'esatta procedura di calcolo:

PADRE

Si controlla se almeno 1 figlio ha vinto il CEI3*; nel caso affermativo, il punteggio di base è 10 e si procede a conteggiare quanti figli hanno vinto il CEI3* (se un figlio ha vinto più di 1 CEI3*, ai fini del conteggio conta solamente 1 e non tanto quanto le vittorie in CEI3*); il moltiplicatore è dato da 1 virgola il numero di figli del suddetto conteggio (con un massimo di 10); infine si moltiplica il punteggio di base per il moltiplicatore.

Esempio:

un figlio ha vinto 3 CEI3*, un figlio ha vinto 2 CEI3*, tre figli hanno vinto 1 CEI3*: il punteggio di base 10 viene moltiplicato per 1,5 (perché 5 figli hanno vinto il CEI3*), pertanto il punteggio è 15.

Se il padre non ha avuto figli che hanno vinto il CEI3*, si controlla se almeno 1 figlio ha preso la qualifica nel CEI3*; nel caso affermativo, il punteggio è 7.

Ora si controlla se almeno 1 figlio ha vinto il CEI2*; nel caso affermativo, si procede come per le vittorie di figli nel CEI3*, ma il punteggio di base è 7.

Esempio:

un figlio ha vinto 2 CEI2*, 6 figli hanno vinto 1 CEI2*, il punteggio di base 7 viene moltiplicato per 1,7, pertanto il punteggio è 11,9.

Se il padre non ha avuto figli che hanno vinto il CEI2*, si controlla se almeno 1 figlio ha preso la qualifica nel CEI2*, nel caso affermativo, il punteggio è 5.

Il punteggio finale è la somma dei punti che il padre ha ricevuto per quanto sopra.

Il punteggio massimo del padre è quindi 20 per i CEI3* e 14 per i CEI2*.

MADRE

Il sistema di calcolo della madre differisce da quello del padre solamente per il moltiplicatore. Per la madre, il moltiplicatore è 2 moltiplicato per i cavalli che hanno vinto la categoria, con un massimo di 5 cavalli.

Esempio:

un figlio ha vinto 2 CEI3*, un figlio ha vinto 1 CEI3*; il punteggio base di 10 si moltiplica per 2 (figli che hanno vinto il CEI3*) e si moltiplica di nuovo per 2 (moltiplicatore), quindi il punteggio è 10x2x2=40.

Come per gli stalloni, anche per le fattrici si effettua la somma tra i punteggi dei figli per performance in CEI3* e CEI2*.


Aggiornamento dei dati

I Rating sono in costante movimento per via dei risutati conseguiti dai cavalli, che non solo danno punteggi ai cavalli stessi, ma anche ai propri genitori e, per riflesso, a tutti i figli del padre e della madre.

Nella sezione Database è possibile consultare le schede dei Cavalli dove sono indicati i Rating.